Droni foto e video: la tecnologia che ha dato il via ad una nuova era

L’introduzione degli APR (aeromobili da pilotaggio remoto), meglio noti con il nome di droni, ha letteralmente spostato l’universo della fotografia e del videomaking in una dimensione futura.
Riprese e fotografie aeree sono, da sempre, soluzioni molto ricercate in ambito cinematografico o per reportage fotografici tecnici e artistici. In particolar modo il cinema ha, nel corso di anni di produzioni, sviluppato attrezzature costose e sofisticate come gru di grandi dimensioni, per rendere stabili, realistiche e cariche di fascino le riprese aeree. Le troupe più attrezzate, inoltre, ricorrevano ad elicotteri, dai quali un operatore esperto poteva effettuare inquadrature a diverse altezze dal suolo.
L’introduzione dei droni ha cambiato in tempi brevissimi l’approccio alle riprese aeree, dando spazio a soluzioni alternative qualitativamente superiori ma a costi sensibilmente ridotti. Il connubio tra gli APR e sofisticate camere digitali HD o 4K ha permesso anche a piccole produzioni con budget limitato di avere inquadrature che, fino a pochi anni fa, erano inaccessibili proprio per il costo legato alle apparecchiature tecniche necessarie.
Inoltre, la qualità e la stabilità dei migliori droni ha spinto anche le grandi produzioni ad aprirsi a una tecnologia che taglia nettamente i ponti col
passato e apre a molteplici opportunità tecniche e artistiche.
Posizioni, angolazioni e inquadrature stabili da altezze finora “inconsuete” per la fotografia e il cinema, diventano possibili anche per chi non ha a disposizione troupe con eserciti di tecnici, operatori e macchine. Contattate Drone Zone per conoscere i migliori modelli di droni in commercio e scoprire come le loro caratteristiche tecniche avanzate possano diventare un fattore distintivo per il vostro lavoro.

Caratteristiche principali dei droni professionali per foto e video

Il drone, in sintesi, è un aeromobile radiocomandato a cui possono essere agganciate videocamere o fotocamere professionali, per ottenere riprese aeree utilizzabili in diversi ambiti, dalla cinematografia al marketingpubblicitario.
L’evoluzione tecnologica dei droni ha portato, con eccezionale rapidità, ad avere dispositivi in grado non soltanto di sostituire appieno le apparecchiatureutilizzate fino a questo momento per inquadrature aeree, ma di aprire a soluzioni tecniche inesplorate per chi opera nel campo della fotografia o  del videomaking.
Naturalmente, non tutti gli APR hanno le stesse caratteristiche. Molti dei dispositivi moderni, sempre alimentati con batterie elettriche, hanno possibilità di assicurare dei tempi di volo e di operatività che vanno dai 15 ai 25 minuti, prima di una sosta tecnica necessaria. Le evoluzioni professionali disponibili presso Drone Zone offrono tempi di ripresa in volo che arrivano a 45 minuti. Inoltre, la stabilità e la sicurezza sono garantite, durante le fasi di ripresa, da una serie di variabili fondamentali, come strutture multiasse e più eliche rotanti in simultanea.
I droni Drone Zone utilizzano il GPS per voli automatici predefiniti e possono essere comandati con precisione millimetrica da un operatore esperto, anche da lunghe distanze.
L’azienda, oltre a fornire le apparecchiature, prevede piani di supporto tecnico specialistico personalizzabili sulle reali esigenze del cliente. Sono previsti, inoltre, corsi completi con attestato riconosciuto di pilota ABR o momenti di formazione per chi desidera utilizzare il drone in autonomia e conseguire una specializzazione in uno o più settori.

Droni: la soluzione ideale anche per pubblicitĂ  e reportage

Gli APR studiati per servire produzioni cinematografiche e televisive hanno dispositivi integrati che trasmettono le immagini in tempo reale, anche in alta definizione, in maniera tale da permettere il loro impiego in trasmissioni live o da garantire alla regia la supervisione tramite appositi monitor delle fasi di ripresa.
I droni professionali sono dotati di gimbal compatibile con diverse apparecchiature digitali, come videocamere 4K o fotocamere delle migliori marche. Un gimbal di qualità è un supporto stabile con pivot che ruota attorno al suo asse e permette movimenti precisi, oltre al raggiungimento di angolazioni di ripresa, durante le fasi di volo, difficili da ottenere impiegando una qualsiasi altra soluzione tecnologica.
Un drone Drone Zone in grado di garantire risultati di eccezionale qualità professionale a costi ridotti, diventa indispensabile anche in ambiti che utilizzano lo straordinario potenziale delle immagini per informare il pubblico o per promuovere un prodotto.
Il marketing attuale sfrutta non soltanto i canali tradizionali, come TV o giornali ma scommette forte sul Web per arrivare al grande pubblico. Puntare su siti internet, canali live e un gran numero di social network, significa avere l’esigenza di produrre numerosi contribuiti media, con caratteristiche tecniche spesso differenti a seconda di dove essi vengono pubblicati.
I droni professionali permettono di mantenere alta la qualità anche senza rinunciare al low budget e, per questo, offrono a molte aziende la possibilità di aprirsi ad un marketing di alto livello, senza investire le cifre che fino a qualche anno fa erano praticamente obbligatorie. Parallelamente, anche i reportage fotografici e video colgono appieno le chance offerte dagli APR, per portare al pubblico un prodotto con caratteristiche tecniche ed emozionali mai viste prima. Dai servizi di attualità, fino ai video professionali per eventi o cerimonie, i droni hanno rivoluzionato il modo di concepire la fotografia e il videomaking, mettendosi a servizio del talento e delle competenze tecniche di registi o fotografi.
Drone Zone è al fianco di agenzie di pubblicità e operatori del settore, anche con servizi di video editing professionale, il cui stile è ottimizzato per progetti di web marketing e moderni spot televisivi. Contattateci per ricevere maggiori info a riguardo.

Vantaggi nell'impiego di un drone per Videomaker e Fotografi

La convenienza è uno degli vantaggi più importanti, riservati a chi sceglie di utilizzare un drone professionale per video o foto aeree. La scelta del drone, inoltre, apre ad una miriade di soluzioni stilistiche e tecniche che sarebbero altrimenti inaccessibili anche per produzioni con budget consistenti. Il livello qualitativo delle immagini e, in generale, del prodotto è sempre molto alto.
In aggiunta, i droni aumentano sensibilmente i livelli di sicurezza durante le riprese aeree. Omologati e controllati da operatori esperti e accreditati, gli APR sostituiscono gli elicotteri, dove almeno un team di due persone si trova a dover volare per effettuare inquadrature dall’alto.
Le batterie elettriche dei droni si rivelano, inoltre, molto più ecologiche e silenziose, sempre se paragonate agli elicotteri che rappresentano ancora l’unico mezzo alternativo per poter avere la suggestione della scena, inquadrata da prospettive che sono prerogativa esclusiva degli uccelli.